Roma, delitto Varani: «Foffo era sano di mente»

di Adelaide Pierucci
La cocaina, assunta a dosi massicce, non gli aveva offuscato la mente. E neanche l'alcol, i drink, mandati giù nei tre giorni di bagordi conclusi con la mattanza di Luca Varani, il ventitreenne, ucciso nel marzo di due anni fa con cento colpi di coltello e martello. Manuel Foffo è stato ritenuto sano di mente al momento del delitto. Il giudizio d'appello a suo carico e incardinato dalla difesa con la speranza di sradicare la condanna in primo grado a trenta anni, parte da questo presupposto. Lo ha stabilito la perizia...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 22 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 07:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-05-22 07:41:23
Questo mostro c'ha pure un avvocato?? A me trent'anni sembrano pure pochi...
QUICKMAP