Muraro, dossier secretato in commissione Ecomafie

Mercoledì 21 Settembre 2016
1
Il dossier dell'assessore all'Ambiente di Roma Paola Muraro lasciato in commissione Ecomafie è stato secretato. Secondo quanto si apprende, la presidenza della stessa commissione ha deciso di rendere 'riservatò il documento composto da circa un migliaio di pagine; questo «per tutelare lo svolgimento delle indagini». In ogni caso i parlamentari membri della commissione che ne faranno richiesta potranno «visionare il dossier negli uffici dell'archivio». Inizialmente il documento sarebbe dovuto esser reso pubblico ma la procedura si era fermata quando, all'indomani dell'audizione di Muraro in commissione Ecomafie, venne fatta richiesta del materiale dalla Procura. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma