Rieti, due capannoni con eternit
abbandonato: due denunce
Intervento della Forestale

Lunedì 5 Ottobre 2015
BORGOROSE - Eternit in due capannoni, due denunce della Forestale. La Forestale di Borgorose, nella frazione Corvaro di Borgorose, hanno scoperto, all’interno di due distinti siti, manufatti destinati ad attività agricole e artigianali, riportanti coperture in materiale cemento-amianto, ossia “eternit”.



In sopralluoghi insieme alla Asl reatina, è stato rilevato che queste coperture erano ammalorate e gravemente danneggiate, tanto che quantità rilevanti di eternit erano cadute dai tetti e abbandonate sul terreno.



Gli accertamenti effettuati dal personale del Corpo Forestale dello Stato di Borgorose hanno consentito di deferire alla Procura della Repubblica di Rieti due persone ritenute coinvolte nei fatti, ipotizzando reati relativi alla normativa sui rifiuti oltre al reato di cui all’art. 650 c.p., considerato che già dal 2014 il Comune di Borgorose aveva emesso Ordinanze di ripristino dello stato dei luoghi e/o di messa in sicurezza dell’area. Ultimo aggiornamento: 13:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA