Nel deserto del PalaSojourner la Kienergia torna al successo: Teramo ko 66-59. Foto

Filippo Testa (foto Meloccaro)
di Lorenzo Santilli
3 Minuti di Lettura
Domenica 24 Ottobre 2021, 20:22 - Ultimo aggiornamento: 20:32

RIETI - In un PalaSojourner desolatamente e obbligatoriamente deserto, la Kienergia Rieti centra la terza vittoria stagionale: la Rennova Teramo è battuta 66-59.

 

Una partita di certo non bellissima, ma che riscatta la sconfitta subita a Imola la scorsa settimana: la Npc, orfana di Franco, guida per gran parte del match, confermando però nel finale i soliti problemi di gestione, fallendo in più occasioni la possibilità di chiudere in anticipo la gara. Tra le fila dei reatini, Testa è il top scorer con 15 punti.

Il primo tempo
Si segna pochissimo al PalaSojourner, in avvio Di Donato sblocca la partita dall'arco, replica Testa sempre dalla lunga distanza. Alza il ritmo la Kienergia e i reatini passano avanti di 5 lunghezze al 5'. Grazie alla tripla di Cucco, Teramo agguanta la parità, ma una bellissima azione sull'asse Antelli - Timperi riporta la Npc avanti. Il primo quarto si chiude 15-14 per Teramo. Squadre sempre vicine nel punteggio anche nel secondo quarto, la Npc con le triple di Del Testa e Testa prova a spezzare gli equilibri. Teramo si avvicina ancora una volta, ma Del Testa e Testa trovano rispettivamente la seconda e terza tripla di giornata e la Npc a 1' dal termine vola sul +7. Ultimo minuto sotto il segno di Testa, segna 4 punti consecutivi e la Npc all'intervallo lungo guida 39-30.

La ripresa

In avvio di ripresa Teramo si porta ad un possesso dai reatini, che crescono in difesa e rifilano il massimo vantaggio: 50-38 a 4' dal termine. I canestri di Broglia e Timperi aumentano il passivo fino al +16, Teramo in lunetta con Bottioni ricuce lo strappo, ma Rieti alla penultima sirena è sempre avanti: 58-47 il punteggio. Ultima frazione di controllo dei reatini, che hanno fretta di chiudere la pratica e sbagliano conclusioni facili. Ceccarelli richiama i suoi alla calma, Cucco riporta Teramo al meno 6, Timperi allunga nuovamente ai liberi. A chiudere definitivamente i conti è una tripla di Antelli, che lancia la Kienergia al successo: al PalaSojourner termina 66-59.

Il tabellino

Kienerrgia Rieti: Timperi 13 (1/4, 1/4), Testa 15 (2/5, 3/6), Papa 5 (2/5, 0/2), Antelli 10 (2/8, 2/2), Tiberti 6 (3/5, 0/1), Broglia 8 (4/7, 0/1), Del Testa 9 (1/2, 2/4), Cortese, Vujanac, Frizzarin. All. Ceccarelli.

Rennova Teramo: Bertocco 9 (0/5, 2/5), Antonelli 12 (6/10 da 2), Di Donato 15 (1/1, 3/12), Bottioni 7 (2/4, da 2), Bonci 4 (0/3, 1/1), Cucco 10 (3/7 da 3), Triassi 2 (1/2, 0/3), Guilavogui (0/1 da 2), Di Giorgio, Ragonici ne. All Salvemini.

Arbitri: Berger e Bernassola di Roma.

Note. Tiri da 3 Npc 8/20, Teramo 9/28. Tiri liberi Npc 12/17, Teramo 12/18. 5 falli: Bottioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA