India, il marito prova a stuprarla davanti ai figli: lei lo evira con un coltello

Domenica 29 Ottobre 2017 di Federica Macagnone
2
Non era la prima volta che il marito tornava a casa ubriaco. E non era nemmeno la prima volta che tentava di stuprarla. Ma questa volta era diverso: ad assistere alla scena, inorriditi, c'erano i suoi bambini. E così, inferocita per il comportamento del compagno, ha impugnato un coltello e gli ha staccato i genitali.

La storia arriva da Sirisedu, in India, dove una donna, di cui non sono state rilasciate le generalità, adesso, rischia di essere incriminata per tentato omicidio. La moglie ha raccontato che R. Ravinder, 40 anni, era tornato a casa nuovamente ubriaco dopo pranzo e si era avventata contro di lei. Un comportamento che lei ha considerato sconsiderato visto la presenza dei figli.

«Ravinder l'ha molestata - ha detto il capo della polizia - I vicini ci hanno detto che la coppia aveva spesso delle discussioni dovute allo stato di ebbrezza dell'uomo. Ma in questo caso lei si è rifiutata di sopportare la violenza, ha afferrato un coltello da cucina e gli ha tagliato i genitali. Adesso verrà incriminata per tentato omicidio. Lei, comunque, non è pentita e continua a dire che ha agito per autodifesa».

Ravinder è stato ricoverato in un ospedale di Jammikunta, ma non si hanno notizie sulle sue condizioni di salute, così come non si sa ancora se verrà incriminato per le molestie contro la moglie. Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre, 19:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma