Vaccino, la Camera vota la fiducia all'obbligo per gli over 50: sanzione unica da 100 euro

Il decreto legge ridisegna, inoltre, le misure anti Covid adottate dalle scuole

Vaccino, la Camera vota la fiducia per l'obbligo over 50: sanzione unica da 100 euro
2 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Febbraio 2022, 11:52 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 07:58

Con 372 voti a favore e 46 contrari la Camera ha detto sì alla fiducia posta dal Governo sul decreto legge che stabilisce l'obbligo del vaccino anti Covid per gli over 50 con i relativi vincoli legati al Green pass. La seduta prosegue ora con l'esame degli ordini del giorno prima del voto finale sul provvedimento.

Green pass, dove saranno i primi allentamenti? Dai locali al lavoro, le novità in arrivo da marzo

Green pass, il calendario delle riaperture (e i paletti allentati per il turismo) dal 1° aprile

Nel testo figura anche una sanzione, unica, di 100 euro. Il decreto legge ridisegna, inoltre, le misure anti Covid adottate dalle scuole in termini di quarantena, dad e dispositivi di protezione individuali (tra queste l'obbligo della mascherina Ffp2). Norme peraltro destinate, con ogni probabilità, ad essere riviste alla luce di quanto annunciato ieri dal presidente del Consiglio, Mario Draghi, circa un primo allentamento delle restrizioni da applicare in coincidenza della fine dello stato di emergenza nazionale, fissato per il 31 marzo. Il Dl deve essere esaminato anche dal Senato (scade l'8 marzo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA