Green pass a Natale, dalla prima alla terza dose: quanto dura, come si scarica e dove usarlo. Le regole

Ecco le nuove regole introdotte dal governo per cercare di evitare i contagi durante le feste

Green pass a Natale, dalla prima alla terza dose: quanto dura, come si scarica e dove usarlo. Le regole
3 Minuti di Lettura
Giovedì 9 Dicembre 2021, 12:23 - Ultimo aggiornamento: 16:13

Super green pass necessario per andare al ristorante e in discoteca, e anche per salire sui mezzi pubblici. Impianti sciistici aperti, ma non in zona rossa, e certificato necessario per utilizzare skilift e seggiovie. Ma quanto vale il certificato vaccinale? E come fare per scaricare il pass dopo la terza dose? Ecco le nuove regole introdotte dal governo per cercare di evitare i contagi durante le feste.

Green pass dopo la terza dose: come si scarica?

Entro 48 ore dalla somministrazione arriverà un messaggio sul cellulare, oppure una mail, con un nuovo codice Authcode. È anche possibile recuperare il codice autonomamente connettendosi a questo link: https://www.dgc.gov.it/spa/public/reqauth. Il codice deve essere scaricato dopo ogni somministrazione. Il Green pass già in possesso di chi si è vaccinato nei mesi scorsi con almeno due dosi e chi è guarito dal Covid diventerà automaticamente un Super green pass: non è necessario effettuare nessun aggiornamento.


Quanto vale il Green pass dopo la seconda dose?

Dal 15 dicembre 2021, il periodo di validità della certificazione verde diventa più breve: per le dosi successive alla prima, o post guarigione, passa da 12 a 9 mesi dalla data di somministrazione. Alla scadenza del termine è necessario prenotare un nuovo richiamo.

Green pass sui mezzi pubblici: serve?

Senza certificato verde non si può salire su autobus, metropolitane e treni regionali. È invece consentito prendere il taxi. Con la propria auto ci si può spostare nelle regioni bianche e gialle, mentre in quelle arancioni - in assenza di Green pass - ci si può muovere verso altri comuni o verso altre regioni solo in caso di necessità, salute, lavoro.

Quali sono le regole per entrare nei centri commerciali?

In zona arancione i non vaccinati non potranno entrare nei centri commerciali nel fine settimana. Potranno accedere solo a negozi alimentari, edicole, farmacie, librerie e tabacchi.

 

Senza vaccino è possibile andare al cinema e allo stadio?

Solo le persone vaccinate o guarite possono frequentare cinema, teatri, discoteche, concerti e altri locali di musica dal vivo al chiuso. Per visitare musei e mostre in zona bianca e gialla bisogna avere almeno il Green pass base. In zona arancione è invece necessario esibire il pass rafforzato. Stadi e palazzetti sportivi - aperti con capienza del 75% all’aperto e col 60% al chiuso - sono vietati a chi non è vaccinato, o ha soltanto il tampone: serve il pass rafforzato.


Chi è senza Super green pass potrà andare a sciare?

Le piste da sci saranno aperte per le feste, ma non in zona rossa. Le persone senza Green pass non possono utilizzare funivie, seggiovie e cabinovie coperte. In zona arancione skilift e seggiovie aperte possono essere utilizzati solo da chi ha Green pass rafforzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA