PD

Governo, Paola Taverna svolta: «Ci estinguiamo se torniamo al voto o con la Lega»

Domenica 25 Agosto 2019 di Simone Canettieri
11
Governo, Paola Taverna svolta: «Ci estinguiamo se torniamo al voto o con la Lega»
E Paola Taverna a sorpresa si schiera per l'accordo con il Pd. La vicepresidente grillina del Senato, passionaria anti-dem, con un post su Instagram apre al governo giallorosso. Un'apertura clamorosa che arriva dopo anni di attacchi a tutti i big del Nazareno, da Matteo Renzi a Maria Elena Boschi, bollato come il «partito di Bibbiano». 
Scrive Taverna in un post: «Apprendo dai giornali che ci estingueremo se facciamo l'accordo con il Pd, ci estinguiamo se torniamo con la Lega e se andiamo al voto». E conclude: «Rischiamo l'estinzione da quando è nato il movimento. Se questo è il risultato dei loro pronostici siamo in una botte di ferro». Per Taverna una svolta abbastanza clamorosa, fino a tre giorni fa era inserita nella lista dei contrari. Tanto da criticare i 5 punti indicati dal Pd così: «Potevano inserire anche la pace nel mondo, non mi dicono nulla di particolare» Ultimo aggiornamento: 18:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma