Tiziano Ferro in lacrime per la nonna a Domenica In: «Mi manca». E la Venier si commuove

Tiziano Ferro in lacrime per la nonna a Domenica In: «Mi manca». E la Venier si commuove
di Giampiero Valenza
3 Minuti di Lettura
Domenica 15 Novembre 2020, 16:25

Racconta il suo passato da alcolista, Tiziano Ferro, davanti alle telecamere di Domenica In. Lo fa partendo dal suo docu-film uscito su Prime Video, nel quale racconta le sue difficoltà da ragazzo. Tra queste, anche gli episodi di bullismo di cui è stato vittima e la dipendenza dall'alcol. "La musica mi ha salvato la vita", dice. "L'arte non è meno curativa della medicina. Ha un potere curativo molto più grande di quello che pensiamo. Quando ho cominciato a cantare è cambiato tutto", aggiunge. Poi Ferro si commuove ricordando la nonna: «Mi manca, ricordo l'unica cosa che voleva da me». Mara Venier commossa.

"La dipendenza, non solo dall'alcolismo, ti vuole solo – racconta - La soluzione è uscirne fuori. Bisogna rompere quella segretezza e quell'isolamento. La dipendenza è sempre una dipendenza da isolamento e da solitudine".

"Per 5 o 6 anni non sono mai andato agli incontri di recupero in Italia, per timidezza mia. Ho iniziato gli incontri prima in Inghilterra e poi in America. Durante il tour ho sentito il bisogno di recuperare il contatto con gli incontri e a Milano ho scoperto un mondo", dice parlando della disintossicazione dalla dipendenza.

Il documentario di Tiziano Ferro: «Latina è per me una lezione»

Ferro, intervenuto in collegamento da Los Angeles, si confessa parlando dei suoi problemi di peso avuti in passato. "Sono andato dal primo dietologo a 7 anni e non riuscivo a perdere peso. Sono passato dal mangiare compulsivo al non mangiare più - aggiunge - A 21 anni ero  poi diventato sottopeso". 

Il cantante ha proposto una "legge contro l'odio". "La discriminazione arriva in maniera molto sottile", dice. "Spero che la legge contro l'omofobia e la misoginia passi", spiega, citando poi l'amore che lui ha con Victor Allen.

Nel corso della trasmissione Mara Venier ha fatto vedere alcune immagini di Tiziano da piccolo. "Eri bellissimo da bambino", commenta Venier guardandole. E Ferro le domanda: "Mi stai dicendo che adesso sono un ce...?". "Lo sai che sei un gran figo, non te lo deve dire la zia", risponde la conduttrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA