Morto Riccardo Coman, il tiktoker che raccontava la sua guerra al cancro con l'ironia

Addio Riccardo Coman, il tiktoker che combatteva il cancro con l'ironia
2 Minuti di Lettura
Lunedì 19 Aprile 2021, 14:51 - Ultimo aggiornamento: 15:44

È scomparso a 17 anni il tiktoker Riccardo Coman, seguito da quasi 400mila persone. È morto dopo una lunga malattia che combatteva da quando aveva 14 anni. Da gennaio aveva deciso di raccontare come curava il cancro sulla piattaforma di condivisione cinese. Originario di Bergamo, Riccardo aveva ricevuto la diagnosi 3 anni fa. Nel primo video pubblicato su Tiktok ha detto che intendeva affrontare la sua battaglia sui social attraverso l'ironia e l'autoironia. Riccardo non ha mancato di scherzare sulla sua condizione e su ciò che ha comportato per il suo fisico, le sue relazioni, la sua quotidianità e il modo in cui vedeva il futuro.

@rickcoman

#comeeravamo #perte #fyp #funny #italy Money honey 💵 (ironia)

♬ things I lost - mattie

Il successo

I tiktok con cui scherzava sui disagi che comporta avere il cancro hanno subito riscosso successo. Tanti i commenti positivi e gli incoraggiamenti: sia nelle clip più spirtose, sia in quelle si vedeva di più la stanchezza e la spossatezza, dovute anche agli effetti della chemioterapia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA