Marco Spataro star per caso su TikTok. Lo steward di Guidonia: «Sono il ragazzo del video, amo la mia ragazza»

Ripreso a sua insaputa appena assunto ha collezionato 5 milioni di visualizzazioni. L'emozione della fidanzata e dei genitori

Marco star per caso a 19 anni lo steward strega TikTok. Lo steward: «Sono il ragazzo del video, amo la mia ragazza»
4 Minuti di Lettura
Mercoledì 5 Ottobre 2022, 22:41 - Ultimo aggiornamento: 22:42

Era diventato famoso in tutto il mondo senza saperlo. E mentre tutti cercavano di scoprire l’identità del misterioso assistente di volo che sembra un modello, con i capelli ricci e gli occhi color ghiaccio, lui non sapeva nulla. È la storia incredibile accaduta a Marco Spataro, 19 anni, assistente di volo di Guidonia che si è ritrovato a sua insaputa protagonista di un video da oltre 5 milioni di visualizzazioni su TikTok. Emanuel Dragoi, un fotografo seduto tra i passeggeri del volo Vienna – Suceava (in Romania) aveva notato il suo viso da modello e postato un video sui social.

«Ragazze, chi vuole il suo numero?», è il commento ironico scritto sotto al filmato che mostra Marco al lavoro, concentratissimo mentre esegue le dimostrazioni di sicurezza dell’aereo.

 

Il successo però è andato oltre ogni previsione. In tanti sono rimasti colpiti dal viso di Marco e mentre le condivisioni si moltiplicavano, tutti cercavano di capire la vera identità dello steward. «Sarà americano? Forse francese?», si chiedevano tante ragazze nei commenti. «Dovrebbe fare il modello, ha sbagliato lavoro», «Vengo dall’Egitto e mi sono innamorata» sono alcune delle frasi che arrivano dalle fan di tutto il mondo scritte in inglese, arabo e addirittura in cirillico.

«Ancora non riesco bene a realizzare cosa sia accaduto», racconta Marco che è stato assunto l’11 settembre nella compagnia aerea. «Era il mio decimo giorno di servizio e stavo svolgendo il mio lavoro come sempre. Non mi sono accorto di essere ripreso». 

Alla fine è stato lui stesso a svelare il mistero e a mettere le cose in chiaro con un commento che è anche un gesto romantico: «Sono il ragazzo nel video e ho la ragazza più bella del pianeta».

Subito dopo ha anche pubblicato un video di risposta (che ha già ottenuto 3 milioni di visualizzazioni) intitolato eloquentemente «Amo la mia ragazza».

A segnalargli il filmato era stata proprio lei, la fidanzata, una coetanea di Guidonia conosciuta tra i banchi di scuola e con cui sta insieme da 9 mesi. Se si è ingelosita? «Certo che no, ci abbiamo riso su insieme» racconta la ragazza, «Marco è un tipo riservato e non poteva credere a ciò che era accaduto. Non dubiterei mai di lui, anche perché condividiamo tante cose, dalla passione per la moda alle canzoni rap americane».

Un amore che non è stato scalfito neanche dalla distanza, ora che lui si è trasferito a Vienna per lavoro. 
Timido ma molto intraprendente, il ragazzo aveva infatti superato i colloqui per fare uno stage come assistente di volo a maggio, quando era ancora studente del liceo Ettore Majorana di Guidonia (indirizzo Cambridge). Così, subito dopo la maturità, ad agosto è volato a Vienna per iniziare il tirocinio e dopo un mese è arrivata la notizia dell’assunzione. 


«Il video è stato una bella sorpresa, perché non lo vedevo da tanto», ha commentato la mamma Sabrina Alessandro, insegnante, che è rimasta ad attenderlo a casa insieme al papà e al fratello minore. Gli occhi azzurri Marco li ha ripresi proprio da lei, siciliana ma dall’aspetto “normanno” mentre i capelli ricci e la carnagione un po’ scura sono del papà Gianni.

«Per noi è un orgoglio vederlo al lavoro e sapere che se la sta cavando bene anche se è lontano da casa. Ci fa piacere questo successo e se porterà nuove opportunità saremo felici per lui. Al momento l’assunzione è stata già una bella soddisfazione», continua Sabrina.

 
LE TELEFONATE

Intanto il telefono di Marco non smette di squillare: decine di messaggi di amici e sconosciuti che lo contattano per chiedergli se è lui il protagonista del famoso video. Un successo che non è sfuggito alle agenzie di moda. «Qualcuno mi ha contattato, mi hanno fatto delle offerte» dice Marco, che però tiene i piedi per terra: «Lavorare nel mondo della moda era il mio sogno. Ma al momento non voglio montarmi la testa, sono appena stato assunto come assistente di volo e voglio concentrarmi su questo lavoro. Altri passi futuri li valuterò volta per volta». Un futuro ancora tutto da scrivere, anche se sul tornare in Italia è indeciso.

E diventare un TikToker? «Il profilo ha ottenuto 20mila nuovi follower, ma ancora non ho deciso nulla». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA