Edoardo Stoppa e Juliana Moreira tre anni di matrimonio e due figli dopo a Domenica Live: «Siamo felici ma basta figli»

Edoardo Stoppa e Juliana Moreira tre anni di matrimonio e due figli dopo a Domenica Live: «Siamo felici ma basta figli»
di Eva Carducci
3 Minuti di Lettura
Domenica 15 Novembre 2020, 17:37

Tra la conduttrice brasiliana Juliana Moreira e Edoardo Stoppa, l'ex inviato di Striscia la Notizia, l'amore va a gonfie vele. Fidanzati da dieci anni più tre di matrimonio, hanno festeggiato il loro anniversario nel salotto di Barbara D'Urso nel corso della puntata Domenica Live.

«Siamo rimasti provati da una gravidanza non andata a buon fine, ma il medico che ci seguiva ci ha rincuorato. A 28 anni è stato un trauma, ma siamo stati fortunati, adesso abbiamo due figli» racconta con serenità Juliana Moreira di un momento difficile della sua vita: «Quando sono rimasta incinta ho messo il test di gravidanza con un fiocchetto rosso e l'ho lasciato nel cassetto di Edoardo. Questo quando aspettavo Lua, la nostra prima figlia, che in portoghese significa Luna».

Alessia Merz a Domenica Live, ecco che fine ha fatto: «Ho lasciato la tv per i miei figli»

«Per il matrimonio abbiamo aspettato, anche per il nostro lavoro, abbiamo deciso al volo poi, e alla fine dopo dieci anni siamo convolati a nozze» racconta Edoardo Stoppa, che si proclama il romantico della coppia: «Quando le ho chiesto di sposarmi eravamo a New York, in cima all'Empire State Bulding, mi sono messo in ginocchio, e lei ha dato di stomaco» ma il motivo per tale gesto pare essere stata una cioccolata calda, un po' troppo calda: «Ho preso un colpo di freddo uscita dalla caffetteria, era novembre. Edoardo mi ha convinto a salire, a me non fregava niente perchè vengo da San Paolo in Brasile e è pieno di grattacieli lì, mi sentivo tutta scombussolata, così quando si è inginocchiato, e mi ha fatto la proposta, ho dato di stomaco. Tutta colpa della cioccolata però!».

La Moreira è felice, e convinta di non voler ampliare il nucleo familiare: «Non voglio altri figli, nove mesi di nausea e parto naturale, ho già dato grazie. Edoardo e i nostri figli ne vorrebbero un altro, ma io no. Mamma ha deciso di no, questa volta non si corrompe la mamma neanche con quegli occhioni dolci Lua».

© RIPRODUZIONE RISERVATA