Cristiano Ronaldo, il primo post del campione dopo la morte del figlio: «Grazie! Non dimenticheremo mai tutto questo»

Il 18 aprile la terribile notizia: uno dei due gemelli che Georgina Rodriguez portava in grembo è morto durante il parto. Ora il mondo del calcio, e non, si abbraccia al dolore della famiglia. L'applauso da brividi all'Anfied

Cristiano Ronaldo, il primo post del campione dopo la morte del figlio: «Grazie! Non dimenticheremo mai tutto questo»
4 Minuti di Lettura
Giovedì 21 Aprile 2022, 15:25 - Ultimo aggiornamento: 15:49

Riappare sui social Cristiano Ronaldo. E lo fa per ringraziare la tifoseria del Liverpool che ieri si è stretta attorno al dolore del calciatore e della moglie Georgina Rodriguez con un caloroso e potente applauso. Lo scorso 18 aprile era stato proprio lui a comunicare ai suoi follower che la compagna (incinta di due gemelli) durante il parto aveva perso il maschietto. La femmina ce l'ha fatta e «solo questo ci concede la forza per vivere questo momento con un po’ di speranza e felicità». Un comunicato firmato a nome di entrambi i genitori e poi più nulla. Georgina non è mai apparsa sui social, ma avevano chiesto massimo riserbo e rispetto del momento, e così è stato fatto.

Cristiano Ronaldo e la morte del figlio, il dolore social. La sorella: «Il bimbo è già in braccio a nostro papà»

Cristiano Ronaldo, la vicinanza dei colleghi

Ma fan e colleghi non hanno mai lasciato solo Cristiano. Una cascata di messaggi e preghiere anche da parte di ex compagni, avversari, allenatori e addetti ai lavori, compresi quelli del suo ex Sporting Lisbona e del suo attuale club, il Manchester United: «Il tuo dolore è il nostro dolore. Inviamo amore e forza a te e alla tua famiglia in questo momento». E ora anche la squadra inglese. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)

Il gesto all'Anfied

I tifosi del Liverpool cantano all'Anfied per Cristiano Ronaldo e Georgina le note di You’ll never walk alone, da accompagnamenti numerosi applausi. Così dagli spalti e dal campo è stato mandato un messaggio di vicinanza alla famiglia di Ronaldo.  Il gesto è stato commentato dai giornalisti sportivi britannici: «Respectfull class» ovvero rispettoso e di classe. E mentre tutti cantavano c'era anche chi sventolava la maglia del campione. 

Il primo post dopo la morte del figlio del campione

Ma ora è proprio lui Cristiano Ronaldo a ringraziare: «Un mondo... Uno sport... Una famiglia globale... Grazie, Anfield. Io e la mia famiglia non dimenticheremo mai questo momento di rispetto e compassione»Commozione condivisa anche dalle sorelle del calciatore nelle storie instagram 

 

Nel frattempo nella metropolitana di Londra....

Ma i messaggi arrivati a Cristiano e Georgina sono stati davvero tantissimi e da ovunque. poche ore dopo l'annuncio del campione su All on the Board (le famosissime lavagnette nelle metro di Londra) è apparso un dolcissimo messaggio per i genitori colpiti dal grave lutto: «Alcuni bambini nascondo per diventare angeli e diventare un dono per il paradiso.Restando nei cuori spezzati dei genitori e della loro famiglia per sempre, mentre imparano a volare con le loro ali in paradiso, dove nessuno può fare loro alcun male, invece di imparare a camminare sulla terra. Noi soffriamo il lutto per loro chiedendoci perché non possiamo stare insieme».

Messaggio che è stato postato anche sui profili social dell'account ufficiale delle lavagnette: «Mandando affetto a Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez e alle loro famiglie. Che il loro piccolo riposi in pace. Un pensiero anche a tutte le persone che stanno vivendo lo stesso terribile dolore». Oltre alla foto anche queste parole.

Insomma il mondo sportivo pare prorpio stia rispettando la voglia di "silenzio" della famiglia Ronaldo, ma i fan gli sono vicini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA