ROMA

Paura sul volo Zurigo-Roma di Swiss Air: fumo in cabina, panico tra i passeggeri

Lunedì 21 Ottobre 2019

Paura sul volo per Roma da Zurigo della compagnia Swiss: pochi minuti dopo la partenza nella cabina si è sprigionato del fumo. Il velivolo è dovuto ritornare a Zurigo, riferisce l'agenzia di stampa svizzera Keystone-Ats. L'aereo, un Airbus A321, era decollato alle 7 e 40 dall'aeroporto di Kloten, Zurigo, ed è tornato e atterrato poco dopo alle 7 e 51, ha dichiarato una portavoce di Swiss, confermando una notizia di toponline.ch. Per i 92 passeggeri diretti a Roma è stato organizzato un volo sostitutivo che si è alzato in volo alle 9 e 40. 

Paura sull'aereo a Mosca, passeggero ubriaco tenta di aprire il portellone: impacchettato con il domopak
Genova, atterraggio d'emergenza per il volo Napoli-Torino: paura a bordo per 120 passeggeri
Kate Middleton e William, terrore in volo: l'aereo reale finisce in una tempesta di fulmini

 

Ultimo aggiornamento: 12:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma