Cile, video choc: «I poliziotti sniffano cocaina prima di picchiare i manifestanti»

Lunedì 21 Ottobre 2019
1
Cile, video choc impazza sui social: «I poliziotti sniffano cocaina prima di picchiare i protestanti»

Tre poliziotti in tenuta antisommossa che, prima di entrare in azione, si riuniscono in cerchio per sniffare cocaina. Sono le sconcertanti immagini che arrivano dal Cile, dove il video che riprende la scena è rapidamente diventato virale sui social e ripreso dai media nazionali. Non è chiaro chi sia l'autore del video, né quando e dove sia stato girato, ma quelli ripresi sono sicuramente "carabineros" cileni, con ogni probabilità nelle strade di Santiago del Cile. Le immagini lasciano poco spazio all'immaginazione, scatenando una vera e propria insurrezione sui social.

LEGGI ANCHE Cile, bufera social sul presidente Pinera: «E' come Nerone, Santiago brucia e lui mangia la pizza»
 


«È per questo che in Cile abbiamo perso la fiducia nelle nostre istituzioni. La polizia antisommossa sniffa cocaina prima di andare», scrive un utente cileno su Twitter, taggando la pagina del New York Times per denunciare il fatto. Un altro account scrive: «Quando vedete la violenza nelle strade in Cile, tenete in mente queste immagini di poliziotti antisommossa che sniffano cocaina prima di andare a picchiare i manifestanti».
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma