Londra, ragazza incinta di 8 mesi uccisa a coltellate: bebè in condizioni critiche

Domenica 30 Giugno 2019
Londra, ragazza incinta di 8 mesi uccisa a coltellate: bebè in condizioni critiche

Due omicidi in una sola notte a rendere ancora più tragico il bilancio dei fatti di sangue a Londra dove da mesi non si ferma l'ondata di violenza nei quartieri periferici, Una giovane di 26 anni, Kelly-Mary Fauvrelle, incinta di otto mesi e un ragazzo di venti sono stati accoltellati a morte: i paramedici sono riusciti a salvare il bebè della giovane, che però versa in condizioni critiche in ospedale.

Londra, 4 accoltellati a morte in un fine settimana: 61 vittime da inizio anno
 



Kelly-Mary Fauvrelle, in una foto dal profilo Facebook

Erik Sanfilippo, il 23enne toscano trovato morto in un cassonetto a Londra

Il ragazzo, riporta Sky News, è stato trovato in una strada di East Ham, un quartiere est della capitale, poco dopo le 23:00 (mezzanotte in Italia) ed è morto sul posto. Scotland Yard è impegnata in queste ore nelle ricerche dell'assassino. La ventiseienne, riporta la Bbc, è morta alle prime ore del mattino di ieri in un'abitazione nel sobborgo londinese di Croydon, circa 15 km a sud della capitale. La polizia ha già arrestato un uomo di 37 anni sospettato dell'omicidio, mentre prosegue la lotta contro il tempo per salvare la vita del neonato. La settimana scorsa un uomo sui 30 anni era stato accoltellato a morte nel quartiere di Barnet (nord) al culmine di una rissa. La sua morte aveva portato a cinque il bilancio delle persone uccise in sei giorni nella capitale britannica. 

Ultimo aggiornamento: 11:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma