In forma per l'estate: come arrivare preparate alla prova costume (in due settimane)

Sabato 1 Luglio 2017 di Ughetta Di Carlo
1

 Pronti per la prova costume? Chi ha rimandato dieta e allenamento, trascurando il disagio che si prova dovendosi finalmente mettere in costume senza un fisico tonico e asciutto, ora andrà nel panico. Niente paura qualche rimedio c’è, ma ricordatevi che un regime sano fatto di fitness e buona alimentazione dovrebbe accompagnare lo stile di vita durante tutto l’anno. Tenetelo a mente per il prossimo inverno.
Ora affidatevi ai consigli del personal trainer. Niente digiuni e pronti ad affrontare un allenamento costante per dimagrire e tonificare, anche in sole 2 settimane. Sa di miracolo, quindi non aspettatevi di diventare Gisele Bundchen (o come Laura la nostra modella), ma qualche miglioramento sarà possibile.


Focalizzatevi su un training a base di “hiit” (High intensity interval training) e circuito cardio muscolare: un allenamento a ritmo intervallato con recupero completo, ottimo per mantenere il corpo in condizione di bruciare anche dopo la fine della seduta, per massimizzare gli effetti e renderli duraturi. Bastano due manubri (da 2 o 3 kg saranno sufficienti), un elastico e una piastra (2,5/5 kg) per lavorare su sei esercizi da ripetere 10 volte. Alla fine di ogni serie bisognerà abbinare due minuti di corsa, al 90 per cento della frequenza cardiaca massima, e a seguire due minuti di recupero completo. Gli esercizi di tonificazione, mettendo tutto il corpo in azione, grazie ad una combinazione di squat (arti inferiori) e lavoro degli arti superiori (intervallando bicipiti, tricipiti, pettorali) permette di non accumulare acido lattico che inizialmente rende più gonfi. Dunque è già un vantaggio.   

Prima e dopo l’allenamento ricordatevi di fare gli esercizi di stretching che vi eviteranno, grazie all’allungamento muscolare, di procurarvi fastidiosi dolori o ancor peggio infortuni. “Scordatevi dei metodi fai da te e drastiche restrizioni caloriche - è il monito di Fabio Damiani personal trainer e fitness manager dell’Heaven Group di Villa Borghese. Dimagrire è un obiettivo difficile, ma enormemente gratificante. L’esercizio fisico di nuova generazione può rappresentare il punto d’incontro e di successo tra il dimagrimento ossia la diminuzione della body fat (massa grassa) e una sana alimentazione, sicuramente povera di zuccheri”. La figura del personal trainer è la chiave per raggiungere peso forma e tonicità, perché con lui è possibile costruire allenamenti più mirati considerando diversi parametri personali e ponendosi degli obiettivi stimolanti da raggiungere. Bisogna conoscere la propria composizione corporea e i propri parametrici metabolici per calibrare su ciascuno l’allenamento ad hoc. “Fondamentale - ci spiega Fabio - è conoscere la frequenza cardiaca che, durante l’esercizio, deve mantenersi nei range desiderati per fare intervenire i vari sistemi energetici”.
Cominciate e mantenetevi in forma durante tutta l’estate. A settembre scegliete l’attività che più vi piace e ritagliatevi almeno due ore a settimana per non perdere il ritmo e i benefici del fitness che deve essere un’attività costante nella vostra vita. Se non sarete pronti per i prossimi due mesi, andrà meglio la prossima stagione estiva, l’importante è iniziare!  
 

Ultimo aggiornamento: 2 Luglio, 18:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA