Aava, l'attivista di 16 anni per un giorno premier della Finlandia

Domenica 11 Ottobre 2020
1
Aava, l'attivista di 16 anni per un giorno premier della Finlandia

«È un piacere parlare qui davanti a voi oggi», ha esordito Aava Murto nel primo suo discorso al popolo finlandese. Premier per un giorno a 16 anni, Sanna Marin - la premier più giovane al mondo - le ha lasciato il comando del Paese. La ragazza che ha sostituito la prima ministra finlandese è originaria di Vääsky, una piccola città nel sud della Finlandia, ed è un'attivista impegnata in campagne a difesa dell'ambiente e dei diritti umani.  «In un certo senso, però, preferirei non essere qui e che campagne come Girls Takeover non fossero più necessarie», ha aggiunto Aava. Ma le donne nei posti di potere sono ancora troppo poche e le discriminazioni tante. «La verità è che non abbiamo ancora raggiunto l'uguaglianza di genere da nessuna parte sulla terra. C'è ancora molto lavoro da fare».

La premier teen-ager si è confrontata con Marin sul ruolo della tecnologia nel ridurre il gender gap, ha incontrato diversi deputati e ha discusso con il Ministro dello sviluppo e del commercio estero.  «L'accesso delle ragazze alla tecnologia è un problema di uguaglianza significativo e globale che va preso sul serio», ha spiegato Murto. «Se una bambina dice che le piacciono i videogiochi, viene spesso considerata strana. Un ragazzino invece è considerato strano se ai videogiochi non ci gioca. Noi ragazze siamo molto più che vittime, abbiamo un potenziale enorme. Con il nostro aiuto si potrebbero risolvere moltissimi problemi». Purtroppo ancora tante ragazze nel mondo sono  escluse «da competenze e abilità tecniche che potrebbero consentire loro un futuro migliore e più sicuro».

La Finlandia è al terzo posto al mondo per uguaglianza di genere dopo Islanda e Norvegia secondo il World Economic Forum. Oggi è governata da una coalizione di cinque partiti, tutti guidati da donne. Il progetto nasce dall'iniziativa di Plan International Girls Takeover nell'ambito della campagna per la Giornata internazionale delle ragazze delle Nazioni Unite per aumentare la consapevolezza della parità di genere. L'idea è quella di lasciare che giovani ragazze «prendano il posto» di alcuni leader mondiali per un giorno per  riportare l'attenzione sulle disuguaglianze di genere. L'anno scorso grazie a questa iniziativale ragazze avevano occupato il posto di 1800 leader in 60 Paesi del mondo. 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pääministeri Sanna Marin antaa päiväksi paikkansa 16-vuotiaalle Aava Murrolle⁣ ⁣ Pääministeri Marin osallistuu lastenoikeusjärjestö Plan Internationalin järjestämään Girls Takeover -tempaukseen 7. lokakuuta. Girls Takeover on osa YK:n kansainvälisen tyttöjen päivän juhlintaa, ja tytöt eri puolilla maailmaa astuvat yhteiskunnan eri alojen johtajien saappaisiin.⁣ ⁣ Viime vuonna tytöt valtasivat maailmanlaajuisesti 1800 johtajan paikat yli 60 maassa. YK:n Kansainvälistä tyttöjen päivää vietetään sunnuntaina 11. lokakuuta.⁣ ⁣ 🔹🔹🔹🔹 Statsminister Sanna Marin överlåter sin plats till 16-åriga Aava Murto för en dag⁣ ⁣ Statsminister Marin deltar i jippot Girls Takeover, som arrangeras av barnrättsorganisationen Plan International den 7 oktober. Jippot, som går ut på att flickor på olika håll i världen tar över ledarposter inom samhällets olika områden, arrangeras för att uppmärksamma FN:s internationella flickdag.⁣ ⁣ I fjol axlade flickor sammanlagt 1 800 ledande poster i mer än 60 olika länder. FN:s internationella flickdag firas söndagen den 11 oktober.⁣ ⁣ 🔹🔹🔹🔹 Prime Minister Sanna Marin will let 16-year-old Aava Murto take her place for one day⁣ ⁣ Prime Minister Marin will participate in the Girls Takeover event organised by Plan International on 7 October. In the Girls Takeover, which is part of the celebration of the UN’s International Day of the Girl, girls around the world step into the shoes of leaders in different sectors of society.⁣ ⁣ Last year, girls took over the jobs of 1,800 leaders in more than 60 countries worldwide. Sunday 11 October marks the UN’s International Day of the Girl.⁣ ⁣ #tyttöjenpäivä #girlstakeover ⁣

Un post condiviso da Valtioneuvosto (@finnishgovernment) in data:

Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre, 14:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA