DONNE

Eni, Marcegaglia: nel 2018 allineate le retribuzioni uomini-donne

Martedì 14 Maggio 2019
Emma Marcegaglia
«Il miglioramento dei processi di selezione e di sviluppo del personale ha portato a un aumento della percentuale di donne in posizione di responsabilità (dirigenti e quadri) e a un sostanziale allineamento nel 2018, a livello globale, tra le retribuzioni della popolazione femminile e maschile». Lo ha detto la presidente dell'Eni, Emma Marcegaglia, introducendo i lavori dell'assemblea dei soci. Su questo tema, ha proseguito, Eni sta sviluppando «iniziative volte a favorire l'ingresso delle donne nei percorsi di carriera tecnici» e «l'introduzione di strumenti di welfare aziendali per agevolare il contemperamento dell'attività lavorativa con le responsabilità familiari». Infine «è stata raggiunta una rappresentanza femminile di quasi il 33% nel complesso dei consigli delle società controllate italiane ed estere». Ultimo aggiornamento: 20:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA