Calcio, il Latina batte il Picerno al Francioni e vola a 17 punti

Mattia Di Mino esulta dopo il gol
3 Minuti di Lettura
Martedì 18 Ottobre 2022, 21:34 - Ultimo aggiornamento: 21:36

Basta un gol del giovane Mattia Di Mino al Latina per continuare la scalata in classifica. Dopo un primo tempo di sofferenza, con un rigore parato da Cardinali, i nerazzurri si prendono il successo trascinati dalla rete del classe 2003, alla sua prima marcatura tra i Pro.

Continua così la marcia del Latina, che con questo successo mette in fila cinque risultati utili: quattro vittorie e un pareggio.
La partita inizia e subito le emozioni sono forti: dopo neanche un minuto il Picerno guadagna un calcio di rigore per un fallo del capitano Andrea Esposito. Sul dischetto per il Picerno si presenta Emmanuele Esposito, ma la sua conclusione viene neutralizzata da un magnifico Cardinali. Dopo cinque minuti di gioco il portiere nerazzurro è ancora perfetto nel respingere con il piede il tiro di Kouda.
Al 18’ per il Latina Bordin tira su calcio di punizione per la testa di Fabrizi; l’attaccante è bravo ad arrivarci ma è altrettanto ottima la risposta di Albertazzi che devia la sfera in calcio d’angolo.
Nel finale della prima frazione è ancora una volta la squadra di casa a rendersi pericolosa grazie a una bella incursione del giovane Di Mino, ma il portiere ospite è bravo a evitare il gol. 

Nel secondo tempo scende in campo un Latina più grintoso e determinato. Il vantaggio arriva al 56’. Grande azione di Lorenzo Di Livio che sfonda sulla fascia destra e serve un pallone perfetto per Di Mino. Il classe 2003 stacca alla perfezione di testa e supera Albertazzi per la rete dell’1-0 nerazzurro.

Dopo il vantaggio degli uomini di Di Donato la sfida è andata via via rallentando. Al 90’ gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di Albadoro.
Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match, il Latina sale a 17 punti in classifica.

Latina Calcio 1932: Cardinali, Giorgini, Amadio, Di Livio (64’ Rosseti), Sannipoli, Tessiore (82’ Riccardi), De Santis, Di Mino (71’ Esposito Ant.), Bordin, Esposito And. (46’ Celli), Fabrizi (82’ Barberini). A disp.: Giannini, Tonti, Rossi, Nori, Cortinovis, Teraschi. All.: Di Donato
AZ Picerno 1973: Albertazzi, De Cristofaro (71’ Pitarresi), Allegretto, Kouda (58’ Liurni), Esposito E. (64’ Santarcangelo), Garcia, Pagliai, Golfo (58’ Reginaldo), Diop (58’ Albadoro), De Ciancio, Novella. A disp.: Crespi, Dettori, Gerardi, Monti, Montesano. All.: Longo
Marcatori: 56’ Di Mino (L)
Arbitro: Stefano Milone, 1° Assistente, Matteo Taverna, 2° Assistente Emanuele Fumarulo, 4° Uomo Domenico Mascolo
Ammoniti: 1’ Esposito And. (L), 17’ Allegretto (P), 29’ Kouda (P), 61’ Esposito E. (P), 61’ Di Livio (L), 85’ De Santis (L), 88’ Barberini (L), 89’ Amadio (L)
Espulsi: 90’ Albadoro (P)
Angoli: 3-8
Recupero: 4’
Note: 1142 spettatori di cui 476 abbonati

© RIPRODUZIONE RISERVATA