Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Savona, schiaffi e insulti agli ospiti nella Rsa: arrestate tre operatrici socio sanitarie

Savona, schiaffi e insulti agli ospiti nella Rsa: arrestate tre operatrici socio sanitarie
2 Minuti di Lettura
Lunedì 25 Gennaio 2021, 10:01

Inutli e schiaffi. Tre operatrici socio sanitarie di 48, 58 e 64 anni sono state arrestate questa mattina dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Savona e sono ai domiciliari con l'accusa di violenza e maltrattamenti nei confronti di più ospiti della struttura dove lavorano, la Rsa La Villa di Varazze.

Covid, choc a Brescia: medico del pronto soccorso causa la morte di due pazienti. Arrestato

Dall'attività investigativa, secondo le Fiamme Gialle, sarebbero emersi bruschi strattonamenti dei pazienti durante le operazioni di pulizia personale, fino ad arrivare agli schiaffi, accompagnati da insulti, minacce e imprecazioni delle operatrici, nonostante grida di dolore, pianti e implorazioni delle vittime.

Terracina, badante la chiude in casa e va a festeggiare Natale: poliziotti salvano anziana di 100 anni

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA