MIGRANTI

Migranti, soccorso barcone con 73 persone: «Alcune con ferite da armi da fuoco». Molti sono minori

Giovedì 21 Novembre 2019
3
Migranti, soccorso barcone con 73 persone: «Alcune con ferite da armi da fuoco». Molti sono minori

Open Arms ha soccorso all'alba una barca alla deriva con 73 persone a bordo. Lo annuncia la stessa Ong su Twitter spiegando che sul natante ci sono «69 uomini, 4 donne, 2 bimbi di 4 e 3 anni e 24 minori che viaggiavano soli». I volontari riportano anche «casi di shock traumatico, ustioni di secondo e terzo grado, ferite da armi da fuoco, ipotermia grave, disidratazione».

Il Papa lancia l'allarme per il turismo sessuale e per i migranti, «fenomeno drammatico»
Migranti, trovate 25 persone chiuse in un container frigo su un traghetto diretto nel Regno Unito

Sul barcone soccorso questa mattina all'alba da Open Arms ci sono «tanti minori che stanno viaggiando completamente soli». A riferirlo sono due volontari di Emergency, Gabriella e Ahmed, rispettivamente infermiera e mediatore culturale a bordo dell'imbarcazione dell'ong spagnola che ha tratto in salvo 73 persone al largo della Libia, a 50 miglia a nord di Az Zawiya. A bordo ci sono 69 uomini, 4 donne, 2 bimbi di 4 e 3 anni e 24 minori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma