Mamma ventenne travolta dal pesante cancello scorrevole: è grave. Incolume la figlia di 7 anni

Giovedì 11 Luglio 2019
Mamma ventenne travolta dal pesante cancello scorrevole: è grave. Incolume la figlia di 7 anni

Schiacciata da un pesante cancello scorrevole. Accade a Tavullia, in provincia di Pesaro. Ferita, gravemente, una mamma di vent'anni, di origini africane. È stata trasportata d’urgenza, in eliambulanza, all’ospedale regionale di Torrette, ad Ancona. L’incidente è avvenuto intorno alle 19 di ieri in un vecchio casale che si trova alla fine del centro abitato di Tavullia, sul lato destro della strada che scende in direzione San Giovanni in Marignano, più o meno all’altezza del supermercato Conad.

Rave abusivo alla Sapienza, morto il giovane che ha scavalcato i cancelli: Bufera sull'ateneo romano

Roma, morto alla Sapienza, gli amici: «Festeggiava il suo nuovo lavoro»
 

L’elisoccorso, subito chiamato dagli operatori del 118, è atterrato nei pressi del parchetto vicino. La ragazza, poco più che ventenne ma già madre di una bambina di 7 anni (sui social circolava insistentemente la voce, errata, che fosse rimasta ferita la bimba), pur parlando un italiano stentato, provata dal dolore, ha fatto capire di risiedere in quella casa solo da poche settimane. Secondo quanto ricostruito la donna è stata travolta dal pesante cancello di ferro dopo aver tentato di aprirlo.

Ultimo aggiornamento: 15:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma