Ronaldo a Luxottica? Risolto il giallo: "mister x" è Zuckerberg, patron di Facebook

Giovedì 9 Maggio 2019
Del Vecchio e Zuckerberg alla Luxottica di Agordo

Risolto il giallo del misterioso ospite Vip sceso dall'elicottero alla Luxottica stamattina, 9 maggio, insieme al patron Leonardo Del Vecchio. L'elicottero era partito da Milano. Decine di dipendenti della Luxottica hanno creduto di riconoscere, nella figura che accompagnava Del Vecchio, il famoso calciatore Cristiano Ronaldo, e tra le maestranze si era diffusa una grande attesa per vedere da vicino il campione, Dall'azienda però non era venuta alcuna conferma, e ufficiosamente dai piani alti la notizia veniva smentita, anche se in maniera alquanto enigmatica: «C'è qualcuno ma non è un calciatore». Il Gazzettino è riuscito a risolvere il giallo ed ecco la prova fotografica: effettivamente l'ospite di Del Vecchio non era un calciatore: è addirittura Mark Zuckerberg, fondatore e amministratore delegato di Facebook, e titolare di un impero dei social che comprende, oltre a Fb, anche Whatsapp e Instagram.

Dall'azienda ancora nessun comunicato ufficiale, nessuna conferma, nessuna smentita. Ma la visita ad Agordo di un personaggio di calibro mondiale come il fondatore di Facebook non è certamente un caso, e non è certamente una visita di piacere, ma di business. Zuckerberg è ancora in azienda, ai piani alti, con Del Vecchio e i più alti vertici del gruppo. Tra il grande Leonardo Del Vecchio, fondatore del colosso degli occhiali, e l'uomo che inventò i social, qualche cosa bolle in pentola.

Zuckerberg era a Milano, con la moglie Priscilla Chan, e prima di decollare in elicottero per Agordo ha fatto un breve firo di shopping. Domani invece sarà a Parigi, ospite del presidente francese  Emmanuel Macron all'Eliseo.

Ultimo aggiornamento: 15:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma