Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Brindisi, Federica Annese perde controllo dell'auto e finisce contro un muro: aveva 21 anni

Lo schianto sulla strada provinciale Ostuni-Brindisi

Brindisi, perde controllo dell'auto e finisce contro un muro: muore ragazza di 21 anni
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Luglio 2022, 10:03 - Ultimo aggiornamento: 10:27

Tragedia nel brindisino, incidente all'alba. Mentre percorreva la strada provinciale Ostuni-Brindisi, una macchina ha perso il controllo andando a sbattare contro un muro. Alla guida del mezzo, una smart, una ragazza di 21 anni per cui l'impatto è stato fatale. 

Foligno, schianto poco prima delle 6 nel sottopassaggio: muore automobilista

Città delle Pieve, auto si ribalta: un morto e due feriti. Soccorsi anche con l'elicottero

L'incidente

Si chiamava Federica Annese la 21enne che ha perso la vita questa mattina in Puglia, alla guida della sua auto. Secondo le prime ricostruzioni la ragazza, di Ceglie Messapica (Brindisi), a causa del violento l'impatto col muretto che costeggiava la carreggiata, sarebbe stata sbalzata fuori dall'abitacolo del veicolo. L'incidente si è verificato precisamente all'altezza di contrada Traetta (Ostuni) intorno alle 5 di questa mattina. I sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla, nonostante l'intervento tempestivo dei soccorsi. Al loro arrivo la ragazza era già senza vita. Le indagini per ricostruire la dinamica del tragico sinistro sono affidate al comando di Polizia stradale di Fasano. La giovane donna era figlia di un noto professionista della zona.

Cassino, scontro tra un'auto e uno scooter nella notte: grave un minorenne

© RIPRODUZIONE RISERVATA