CORONAVIRUS

L'appello della discoteca: «Sei stato a Le Grotte sabato e hai sintomi? Fai controlli»

Martedì 3 Marzo 2020
Coronavirus, la disco frequentata da un contagiato ai ragazzi: «Hai sintomi? Fai controllo»

“Sei andato in discoteca a Le Grotte sabato e hai sintomi respiratori?” è l’appello lanciato dalla sanità pubblica dopo che si è saputo che uno dei pazienti di Bologna positivi al Coronavirus aveva trascorso la serata del 22 febbraio alla discoteca “Vivi-Le Grotte” di San Pietro in Casale.

Coronavirus, diretta: 12 ricoveri allo Spallanzani. Tribunale Milano, 2 magistrati positivi

Coronavirus, Droplet: la regola del metro di distanza, ecco che cos’è

Con la collaborazione del gestore della discoteca stessa, le Aziende sanitarie di Bologna e Ferrara invitano le persone che preseniano sintomi come febbre, tosse, difficoltà respiratorie e che si trovavano in discoteca quella sera, in particolare tra le 23 e le 3, a non andare in ospedale ma telefonare allo 051 6224165 se residenti nel bolognese o allo 800 550 355 se residenti nel ferrarese. In caso di sintomi gravi, come sempre, il numero di riferimento è il 118. La stessa discoteca, che in ottemperanza alnuovo decreto rimarrà chiusa fino all’8 marzo, ha pubblicato un post sulla sua pagina Facebook invitando chiunque fosse stato in discoteca il 22 febbraio e avesse sintomi come febbre, tosse e difficoltà respiratorie di rivolgersi al medico. 

 

Ultimo aggiornamento: 18:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA