Carlo Baldassa e il malore nella notte, la mamma va a svegliarlo ma era già morto: lutto a Venezia

Dramma a Cazzago di Pianiga, l'uomo aveva 38 anni

Carlo Baldassa e il malore nella notte, la mamma va a svegliarlo ma era già morto: lutto a Venezia
di Sara Zanferrari
3 Minuti di Lettura
Martedì 4 Ottobre 2022, 16:31

La notizia è di quelle che lascia sgomenti: domenica mattina, infatti un uomo di soli 38 anni, Carlo Baldassa, è stato trovato senza vita dalla mamma Graciela nel suo letto nella loro casa di Cazzago di Pianiga (Venezia). La donna, una volta resasi conto della situazione, ha immediatamente chiamato i soccorsi ma niente hanno potuto fare i sanitari del Suem giunti nell'abitazione, se non constatarne il decesso del trentottenne. La presenza di ambulanza e forze dell'ordine è stata notata in paese da diverse persone che hanno seguito con apprensione la vicenda fino alla notizia senza appello dell'uomo.

Malore alla guida, Fabrizio Mossuto si schianta contro un albero e muore sulla Braccianense: aveva 35 anni

Malore improvviso durante il turno al Centro vaccinale: muore il dottor Luciano Boatto, il medico-scrittore

Carlo Baldassa viveva con la mamma, la loro è una famiglia molto riservata. Quanto è avvenuto li ha quindi colpiti come un fulmine a ciel sereno. L'uomo, che è probabilmente è stato colto dal malore fatale durante la notte, lavorava da tempo al servizio di una cooperativa della zona e viene descritto da chi lo conosceva come una persona molto pacata. I funerali sono stati subito disposti per domani, mercoledì 5 ottobre alle 15 nella chiesa di San Martino di Cazzago. Carlo Baldassa lascia così il papà Mario, la mamma Graciela ed il fratello Fabio.

Malore improvviso in casa a Empoli, bimbo muore a 9 anni. Famiglia sotto choc: non aveva patologie pregresse

© RIPRODUZIONE RISERVATA