Torino, babysitter picchia in strada bimba in passeggino: arrestata

Giovedì 18 Luglio 2019
Torino, babysitter picchia in strada bimba in passeggino: arrestata

Dovrà rispondere di maltrattamenti e lesioni nei confronti di una bambina di due anni, una babysitter 38enne di origine romena, residente a Torino, bloccata ieri sera dai carabinieri nel quartiere di San Salvario su segnalazione di alcuni passanti.

La piccola, affidata alla donna, dalla madre separata e assente dalla città per motivi di lavoro, è stata picchiata ripetutamente al volto mentre era seduta nel passeggino nei giardini della zona. Non sono ancora chiari i motivi del  gesto.

L'arrestata si è difesa dicendo ai militari che le  escoriazioni al volto della piccola erano state provocate da una puntura di insetti. La bambina è stata trasporta dal 118 al  Regina Margherita dove si trova tuttora ricoverata in osservazione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma