RAPINA

Roma, rapina farmacia e torna a casa in taxi: arrestato

Venerdì 1 Febbraio 2019
È entrato in una farmacia di via Tagliamento, quartiere Salario, e armato di taglierino, dopo essersi travisato con uno scaldacollo, ha minacciato una dipendente facendosi consegnare l’incasso,  circa 1250 euro. Uscito subito dopo ha fatto perdere le proprie tracce. Il malvivente, un romano di 42 anni, poco lontano dalla farmacia, è salito a bordo di un taxi dirigendosi verso la sua abitazione, ubicata in zona Alessandrino.
I carabinieri della stazione Salaria sono intervenuti a pochi istanti dalla colpo: grazie alle telecamere di sorveglianza della farmacia i militari hanno riconosciuto un rapinatore già fermato altre volte. Il sospettato è un 42enne che abita in zona Alessandrina. I colleghi della vicina stazione si sono subito recati nell'abitazione del presunto rapinatore e quando l’uomo è sceso dal taxi ha trovato attenderlo ha trovato i carabinieri, che lo hanno immediatamente arrestato.  Oltre ai vestiti che indossava, ad inchiodarlo sono stati il bottino - interamente recuperato - lo scaldacollo utilizzato per il travisamento e il taglierino che sono stati sequestrati. Il 42enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma