Maker Faire in musica con il 3DVarius, primo violino stampato in 3D

di Costanza Ignazzi
E' leggerissimo (solo 450 grammi), con un design ispirato al re dei violini, lo Stradivari, e suona meglio di uno strumento tradizionale.



La Maker Faire prosegue in musica con Laurent Bernadac e Géraldine Puel, creatori del 3DVarius: il primo violino stampato in 3D che ha animato il palco della fiera dell'innovazione. Un'invenzione che, sperano i creatori, potrà cambiare - in meglio - il futuro della musica: «Abbiamo tolto tutte le parti superflue - spiega Bernadac al Messaggero - e il risultato è che le onde sonore fluiscono perfettamente, meglio che in un violino normale».



Musicista ma anche ingegnere, Bernadac ha unito le sue due capacità provando diversi materiali per poi arrivare alla stampa 3D, che permette di ottenere risultati migliori. La "musica" tradizionale ha i minuti contati.
Sabato 17 Ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento: 18-10-2015 15:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP