Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Zingaretti all'assemblea di Unindustria: «Chiesta revoca Sin Valle del Sacco»

Zingaretti all'assemblea di Unindustria: «Chiesta revoca Sin Valle del Sacco»
di Giovanni Del Giaccio
1 Minuto di Lettura
Giovedì 28 Aprile 2022, 10:35 - Ultimo aggiornamento: 11:32

«Abbiamo chiesto al governo di revocare il Sin della valle del Sacco, un decreto figlio di errori e illusioni che hanno finito nel tempo per bloccare  tutto». Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, intervenendo all'assemblea generale di Unindustria Lazio in corso al teatro dell'Opera di Roma alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Rifacendosi alla vicenda Catalent definita «frustrante», Zingaretti ha parlato del Sito di interesse nazionale per l'inquinamento. La revoca servirà per «ridefinire in poco tempo con il territorio la bonifica e la tutela, in un tempo definito». Il presidente ha ricordato che nel 2013 erano 28000 le pratiche ambientali ancora ferme, «oggi sono mille ma ancora troppe».

© RIPRODUZIONE RISERVATA