Fiori per abbellire balconi e vetrine: a Veroli concorso per cittadini e imprenditori

Fiori per abbellire balconi e vetrine: a Veroli concorso per cittadini e imprenditori
2 Minuti di Lettura
Sabato 7 Maggio 2022, 01:11 - Ultimo aggiornamento: 01:17

Un concorso per sensibilizzare cittadini e imprese di Veroli ad abbellire la città con «interventi semplici ma significativi come quelli dell’allestimento di balconi e vetrine con fiori e piante». Si chiama “Verolinfiore 2022” ed è stato promosso dal Comune.

«Si può aderire all’iniziativa, partita in questi giorni in seguito all’approvazione del bando da parte della Giunta comunale, fino al 30 giugno» spiegano in una nota dal palazzo municipale.

«Gli obiettivi – spiegano l’assessore all’Ambiente, Emanuele Fiorini, e il consigliere Luca Renzi, delegato all’Arredo urbano e al Centro storico – sono quelli di promuovere anche in questa circostanza i valori ambientali e la cultura del verde nonché di sensibilizzare l’intera comunità al decoro e all’abbellimento della città».

«Sono previsti riconoscimenti con targa e premi in buoni spesa spendibili in esercizi commerciali e strutture ricettive del territorio comunale per le categorie di cittadini privati risultati vincitori per l’abbellimento di balconi e terrazzi ricadenti su suolo e strada pubblica, nonché per quelli delle attività ed associazioni in merito alle vetrine. Sarà una commissione, appositamente costituita, ad assegnare i premi ai vincitori» è stato aggiunto.

«Sarà un’occasione anche per dare slancio ai fiorai presenti sul nostro territorio – spiega l’assessore alle Attività produttive, Alessandra Cretaro – perché anche loro potranno collaborare all’iniziativa inviando l’adesione al nostro Ente così da essere accreditati per la vendita di fiori e piante finalizzata al concorso».

Così il sindaco Simone Cretaro: «Si tratta di un concorso interamente dedicato alla nostra comunità proprio per dare un messaggio di ripresa soprattutto di socialità. E’ importante infatti che cittadini, imprese ed associazioni siano con passione impegnati in sinergia a dare nuovo slancio al nostro territorio. Nell’occasione del concorso Verolinfiore, a far emergere il valore dell’accoglienza locale attraverso la cura e salvaguardia dell’ambiente, il decoro e la bellezza della nostra città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA