Alatri, le mura ciclopiche brillano di notte: nuova illuminazione con fari a led

Alatri, le mura ciclopiche brillano di notte: nuova illuminazione con fari a led
2 Minuti di Lettura
Martedì 28 Settembre 2021, 07:45 - Ultimo aggiornamento: 29 Settembre, 00:37

Le mura megalitiche di Alatri si illuminano di notte. Inaugurata sabato scorso la nuova illuminazione a led che rende la maestosa cinta muraria ancor più suggestiva, grazie alla caparbietà del presidente del Consiglio comunale Lisi.

Si sono, infatti, conclusi i lavori in via Gregoriana sul lato Sud-ovest dell’Acropoli, da Porta Maggiore al parcheggio. I lavori hanno interessato il rifacimento di tutte le aiuole che cingono le antiche mura e che versavano in condizioni pessime a causa della cattiva abitudine del parcheggio abusivo. I lavori sono stati eseguiti interamente dagli operai del Comune che hanno posizionato nuovi cigli in travertino per delimitare la carreggiata stradale, sostituito le vecchie lampade ormai distrutte con quelle nuove a led e predisposto tubature per l’irrigazione futura. Al progetto hanno collaborato con l’amministrazione anche l'osservatorio di Campo Catino e la Sovrintendenza. Ricordiamo che pochi giorni prima erano stati presentati pubblicamente gli atti dell’ultimo seminario internazionale sulle mura megalitiche ed era stato annunciato l’avvio delle lunghe pratiche per ottenere il riconoscimento Unesco non solo per Alatri ma anche per tutte le città fortificate dallo stesso tipo di cinta muraria.

A. T.

© RIPRODUZIONE RISERVATA