Cacciatore investe un cinghiale e viene trovato ubriaco, ritirati la patente e il porto d'armi

Sabato 30 Novembre 2019
Un 53enne denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica. L’uomo,  nel comune di Sant’Apollinare, dopo aver investito un cinghiale mentre era alla guida della propria auto, è stato sottoposto all’accertamento alcolemico, risultando positivo con un valore pari quasi al doppio di quello consentito; la patente di guida è stato ritirata, inoltre gli veniva operato il ritiro cautelativo della licenza di porto d’armi e 5 armi comuni da sparo dallo stesso legalmente detenute.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma