Anagni, dimessa dall'ospedale muore di infarto la mattina dopo

Venerdì 29 Novembre 2019
Dimessa dall'ospedale, muore di infarto la mattina dopo: il dramma di Raffaella, mamma 37enne

Una mamma di 37 anni, Raffaella Moriello, è morta ieri mattina ad Anagni, in provincia di Frosinone: una vera tragedia, su cui c’è un alone di mistero, poiché la donna era stata in ospedale ma era stata dimessa dai medici. Sarà l’autopsia ora a chiarire quali sono state le cause del decesso e se vi sono responsabilità da parte dell’ospedale.

Roma, esce dall'ospedale e muore. La madre: «Voglio sapere se qualcuno ha sbagliato»

Raffaella era andata in ospedale mercoledì pomeriggio, al Fabrizio Spaziani di Frosinone, perché aveva forti dolori: ma i medici, dopo un controllo, le hanno detto che era tutto a posto e l’hanno dimessa. Questa mattina il dramma, con un malore e un improvviso arresto cardiaco: il marito ha chiamato i soccorsi il cui intervento è però stato vano. Oggi i funerali, alle ore 15 Anagni, nella Chiesa di Nostra Signora di Fatima di Marcianise, paesino nel casertano di cui la 37enne era originaria.

Ultimo aggiornamento: 11:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma