Anagni, atterraggio di emergenza per un elicottero dei vigili del fuoco: nessun ferito

Martedì 11 Febbraio 2020
Nella mattina di oggi, nel corso di una missione addestrativa pianificata, un elicottero AB-206 del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco di stanza presso l'aeroporto "Girolamo Moscardini" di Frosinone, ha effettuato un atterraggio pesante in un campo nel comune di Anagni, località Radicina.
I due piloti, un istruttore dell'Aeronautica Militare ed un frequentatore del Corpo dei Vigili del Fuoco, risultano illesi e sono stati comunque trasportati in ospedale per gli accertamenti previsti; non sono rimaste coinvolte terze persone.
I mezzi di soccorso del 72° Stormo sono prontamente intervenuti sul luogo dell'accaduto per le operazioni di messa in sicurezza dell’area ed il successivo recupero dell’elicottero.
L'Aeronautica Militare, in coordinamento con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ha nominato una commissione interna per accertare le cause dell'accaduto.
L'elicottero AB-206 è un aeromobile leggero, monoturbina con rotore bipala, che viene impiegato presso il 72° Stormo di Frosinone per la formazione iniziale dei piloti d'elicottero del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco a seguito di un Accordo Tecnico firmato con l’Aeronautica Militare.
  Ultimo aggiornamento: 14:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma