CORONAVIRUS

Moody's raddoppia il calo del Pil dell'Eurozona nel 2020: -2,2%

Mercoledì 8 Aprile 2020
Moody's aggiorna le sue stime sull'andamento dell'economia dell'Eurozona, e adesso  prevede per il  2020 una contrazione doppia del Pil: -2,2%, a fronte di un -1,2% stimato in precedenza. «La rapida diffusione del coronavirus porterà l'area euro in recessione quest'anno e i rischi sono elevati a causa della notevole incertezza sulla durata e la dimensione dell'epidemia», si legge in una nota. © RIPRODUZIONE RISERVATA