Editoria, "Il Messaggero" al terzo posto tra i quotidiani per numero di lettori

Giovedì 24 Maggio 2018 di L. Ram.
2
Editoria,
La prima fotografia dell'anno registra la perdita di una manciata di lettori per i quotidiani italiani. Secondo i più recenti dati Audipress 2018/1 raccolti dal 15 gennaio al 31 marzo rispetto all'ultima rilevazione 2017/III (11 settembre-10 dicembre) il calo è stato dell'1,1%, a quota 16,6 milioni di lettori.

Ma non per tutti il vento è contrario. Nella classifica dei lettori su carta e/o copia replica, il podio assoluto resta alla Gazzetta dello Sport con 3.207.000 lettori (carta e/o replica), tra i quotidiani generalisti la testa della classifica spetta sempre al Corriere della Sera con 2.065.000 lettori. Al secondo posto figura la Repubblica con 1.973.000 lettori, mentre la novità è la conquista del terzo posto, quindi del podio, da parte del Messaggero, che con i suoi 1.063.000 lettori guadagna due posizioni e supera Qn Resto del Carlino (1.052.000) e La Stampa (1.061.000).

Tra l'altro, nei primi tre mesi dell'anno Il Messaggero risulta uno dei quattro quotidiani che hanno allargato il bacino d'utenza. Il quotidiano del gruppo Caltagiorne Editore è infatti cresciuto del 3,2% a fronte del 3% del Fatto (Corriere dello Sport-Stadio e Tutto Sport sono cresciuti entrambi dello 0,5%), mentre tra gli altri quotidiani ha prevalso il segno meno. Per il resto il Corriere dello Sport-Stadio è a quota 1.474.000 mentre è molto al del milione di lettori Il Sole 24 Ore a quota 732.000. Il Giornale vanta 352.000 lettori, Il Fatto Quotidiano 378.000, Libero 173.000. Per quanto riguarda la free press, Leggo vanta invece 595.000 lettori. Ultimo aggiornamento: 25 Maggio, 13:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

M5S e Lega, il diverso approccio al governo delle cose

Colloquio di Alvaro Moretti e Simone Canettieri