L’artista canadese Frances Adair McKenzie al MAXXI, un invito all'ecologia al femminile

Lunedì 1 Marzo 2021 di Valentina Venturi
Bedfellows di Frances Adair Mckenzie (still da video)

Per la Giornata Internazionale delle Donne al MAXXI si parla di pianeta, di ambiente, di donne e inevitabilmente di arte. È da questo intento che mercoledì 3 marzo alle ore 18.00 prende forma l'incontro con l’artista canadese Frances Adair McKenzie, la poetessa Maya Khamala e la curatrice del Museo Ingenium di Ottawa Julie Leclair. Un dialogo, in diretta streaming (in lingua inglese), in cui l’artista racconta il processo di ricerca che l'ha portata alla realizzazione del video inedito "Bedfellows", in proiezione nella Videogallery del Museo MAXXI di Roma dal 3 al 5 marzo.

"Bedfellows" (in italiano "compagni di letto") è una riflessione sulla condizione straniante derivante dal presente, con cui l’artista mette in discussione il senso stesso dell'esistere. La sua visione si apre verso il futuro, intravisto come radicalmente diverso e ispirato alla biologia forestale e all’ecologia femminista. Inserendo un ricco repertorio di effetti video, oltre alle voci narranti che interpretano i testi dei poeti Maya Khamala e David M. Armstrong, "Bedfellows" pone il fruitore di fronte all’alterità, invitando a vedere la vita attraverso gli occhi di creature e coscienze non umane.

Ispirandosi agli scritti di biologia forestale e ambientale di Robin Wall Kimmerer e quelli di antropologia futurista di Ursula Le Guin, Adair McKenzie immagina allora un nuovo modo di vivere prendendo in prestito dalla natura concetti quali il mimetismo sessuale, l’evoluzione e la collaborazione tra le specie. "Bedfellows" punta a un futuro di ecologia al femminile e insiste sulla possibilità che la poesia, l’amore e la storia possano condurci oltre la paura del cambiamento, verso nuovi orizzonti.

Ad introdurre l'interessante appuntamento online (maxxi.art/events/frances-adair-mckenzie/) del 3 marzo ci sono l’Ambasciatrice del Canada Alexandra Bugailiskis e Irene de Vico Fallani, Responsabile Programmi di approfondimento del MAXXI. Un appuntamento a cura di Livia Filotico e che fa parte del progetto "A toolkit for the future", sostenuto dall’Ambasciata del Canada in collaborazione con Ida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA