Granchi giganti invadono il campeggio: incontri ravvicinati durante il barbecue in Australia

Giovedì 24 Settembre 2020 di Alix Amer
Granchi giganti invadono il campeggio: incontri ravvicinati durante il barbecue

Una famiglia è rimasta inorridita quando dozzine di “granchi rapinatori” giganteschi hanno invaso le loro tende da campeggio (dove stavano passando il fine settimana), in cerca di cibo dopo aver annusato un barbecue.
Un filmato terrificante mostra una cinquantina di crostacei affamati che vagano nel campeggio sull’Isola di Natale (una piccola e bellissima isoletta appartenente politicamente all’Australia, ma situata nell’Oceano Indiano a sud dell’Indonesia). Il video poi, caricato su Instagram, mostra la famiglia seduta impassibile mentre gli enormi granchi si avvicinano a caccia di cibo.

Appello degli animalisti ai bambini: «Basta con la tortura del secchiello, non catturate granchi o molluschi»

I granchi rapinatori (conosciuti così) sono i più grandi crostacei terrestri al mondo, crescono fino a un metro di lunghezza e pesano in media dai 4 ai 5 chili. L’isola di Natale ((in inglese conosciuta anche come Christmas Island) ha la più grande concentrazione di questi animali, che possono vivere fino (e oltre) 50 anni.
 

Video

Il gruppo turistico (che ha avuto l’incontro ravvicinato) ha condiviso il filmato su Facebook e ha scritto: «I granchi rapinatori si comportano male!». E ancora: «Un paio di famiglie locali di #christmasisland avevano qualche bocca in più da sfamare al loro barbecue durante il fine settimana».
I raccapriccianti crawler, noti anche come granchi del cocco, non hanno ferito i campeggiatori e sono noti per “rubare” il cibo dai campeggi. La donna che ha caricato il filmato ha detto: «Sono relativamente pacifici».
 

 

Ultimo aggiornamento: 17:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA