«Il cervo-topo esiste»: trovato l'animale che tutti credevano estinto

Lunedì 11 Novembre 2019
Il cervo-topo

Il cervo-topo vietnamita esiste. L'annuncio è arrivato da un gruppo di ricercatori in Asia: l'animale che gli scienziati credevano estinto, e che nella storia era stato avvistato con certezza dagli esseri umani solo in due occasioni (l'ultima volta 25 anni fa) ora è stato localizzato, e immortalato grazie alle trappole fotografiche, nella foresta del Vietnam. Il cervo-topo, nome scientifico Tragulus napu, in realtà non ha alcuna parentela con i due animali di cui porta il nome: si chiama così perché ha gli zoccoli come un cervo ma ha le dimensioni di un topo, il più piccolo mammifero ungulato del mondo. 

Oregon, lo zoo fa le radiografie agli animali: il risultato è spettacolare
Morta Maarifa, cucciola di rinoceronte bianco strappata alle sabbie mobili e adottata dai ranger

Nella comunità scientifica in molti si erano convinti che questo animale in realtà non esistesse affatto, o quanto meno che si fosse estinto da tempo. Gli studiosi che lo hanno trovato hanno dovuto condurre ricerche lunghe e complesse: hanno intervistato gli abitanti dei villaggi e le guardie forestali nella zona di Nha Trang, città sulla costa del Vietnam. Quindi hanno piazzato le loro trappole fotografiche per cinque mesi nei luoghi in cui gli abitanti del posto avevano testimoniato di aver visto qualche esemplare del simpatico animaletto. Alla fine sono riusciti a scattare quasi 2 mila foto del mammifero. Incontrare il cervo-topo vietnamita è così difficile per il suo carattere particolarmente prudente e solitario. 

Ultimo aggiornamento: 23:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma