Novara: cani, cavalli “e... non solo” al raduno degli animali domestici più grande d'Italia

Lunedì 28 Settembre 2020

Dimostrazioni, esibizioni e concorsi per divertire i più piccoli e, in generale, gli appassionati. Dopo la pausa forzata a causa del Covid, è tornato "Cavalli e non solo", il più grande evento dedicato agli animali domestici in Italia. Curata dallo Sporting Club Monterosa, ieri, domenica 27 settembre si è svolta a Novara la quarta edizione della manifestazione. Dalla Dog Agility, alla Therapy, passando per la Mobility Dog e le attività relative all'educazione di base degli animali, l'Obedience e la Rallyobedience, tantissime sono state le attività in programma. Senza dimenticare Disk Dog, la ricerca ludico sportiva e olfattiva. Spazio anche alla ginnastica per gli amici a quattro zampe con la K9 balance Safe & Sound, e alla grande esposizione Cinofila Europea, dedicata a cani con e senza pedigree, promossa dal Club italiano cani di Razza delegazione Nord Italia. 

Cavalli, cani e non solo: torna a Novara l'evento sugli animali domestici più importante d'Italia

Sul palco, dove si sono succedute le varie iniziative, il ghiaccio è stato rotto dall'esibizione musicale a cura dell'istituto C. Bellini di Novara, sebbene il momento clu sia stato il tradizionale concorso Model Pet, con i bambini nelle vesti particolari di giudici. A presentarlo Davide Cavalieri, direttore dell’emittente radiofonica Radio Bau & Co. (gruppo Mediaset). Insieme a lui, madrina dell'edizione Gessica Notaro, vittima nel 2017 di una grave aggressione da parte dell’ex fidanzato, che durante il lockdown è tornata in sella e oggi è un’amazzone di salto ostacoli.
A vincere la competizione: Charlie, Golden Retriver con la sua padrona Elisa Fizzotti, amazzone di equitazione nella disciplina del Completo. Dietro di lui, secondo, Jacky, Borden Collie con la sua padrona Sivia Guccione e Luna, Golden Retriver con la sua padrona Patrizia Rivabella, giunta terza. 
 

Ecco a voi alcuni scatti della terza edizione del nostro evento. Vi ricordiamo che è ancora possibile valutare...

Pubblicato da Cavalli e non solo su Martedì 26 settembre 2017


Nella zona riservata all'attività agonistica, publico ed atleti in gran numero che hanno goduto della grande struttura di oltre 240mila metri quadrati. Nel corso della giornata oltre al concorso nazionale del Completo si sono svolti i Campionati Regionali Fise Piemonte 2020, con l’assegnazione nelle varie categorie delle medaglie d’oro, d’argento e di bronzo consegnate dal Presidente del Comitato Regionale Fise Piemonte, appena riconfermato per il prossimo quadriennio, Giacomo Borlizzi. I trofei del Corriere di Novara, Trofeo Guidolin, Trofeo Generale Delio Costanzo e Trofeo CC. Picchio.
 
Comprensibile la soddisfazione da parte del Presidente dello Sporting Club Monterosa, Notaio Claudio Limontini: «È un segnale importante di ottimismo e di rilancio, di cui il morale del Paese ha assolutamente bisogno, oltre ad essere la prima grande sfida per vivere con “normalità” una situazione di emergenza come quella appena passata. L’equitazione poi è sicuramente tra gli sport in cui è maggiore la garanzia di distanziamento»
 
Attenzione anche al sociale con il ricavato delle offerte della giornata è stato destinato al progetto “borsa della spesa” dedicato alle famiglie novaresi in difficoltà.

Ultimo aggiornamento: 18:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA