Roseto, travolto e ucciso dal camion dei rifiuti

Giovedì 13 Febbraio 2020 di Tito Di Persion
Roseto travolto e ucciso dal camion dei rifiuti

Un uomo è morto questa mattina travolto da un compattatore dei rifiuti. L'anziano stava attraversando la strada ed è stato investito dal camion: è morto sul colpo. È successo alle 7,35 a Roseto, in via Tirreno, nella zona sud della città rivierasca, vicino alla caserma della finanza, a pochi passi dal lungomare dove l'anziano si stava dirigendo per la passeggiata quotidiana.

Roseto, schianto tra auto e apecar: giovane ferito, travolto gazebo

L'uomo è stato identificato dopo ore e vive in un casa di risposo con altri anziani, in via Marina a pochi passi dall'incidente. La vittima è Fernando Castellabate, 78 anni, di Roseto. Non era sposato e non aveva figli. Sul posto polizia, carabinieri, vigili del fuoco e due ambulanze. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Gli investigatori stanno raccogliendo testimonianze e facendo rilievi. I due operai sul camion, l'autista e il dipendente accanto, hanno dichiarato di non aver visto l'uomo, investito in retromarcia. Il conducente è indagato per omicidio
stradale. 

Ultimo aggiornamento: 17:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma