Ortona, nuovo rogo: il fumo invade l'autostrada

Martedì 11 Febbraio 2020 di Daniela Cesarii
Ortona, nuovo rogo: il fumo invade l'autostrada
Nuovo rogo devasta la campagna ortonese: questa volta l’incendio si è sviluppato nella zona sud del comune in località contrada Bardella, vicino al cavalcavia dell'autostrada. Le fiamme sarebbero partite dalla scarpata a ridosso del cavalcavia per poi risalire verso contrada Bardella intorno alle 10.30 di oggi. Sul posto i vigili del fuoco che hanno lavorato tutta la mattina, con ben tre mezzi, per avere ragione delle fiamme. Sono intervenuti anche i mezzi della società Autostrade.

Il fuoco, a differenza degli altri due roghi che la scorsa settimana hanno interessato invece l’area nord del territorio, questa volta hanno lambito una casa dove abitano due coniugi anziani. Le fiamme, alimentate dal forte vento, sono arrivate fino al giardino della famiglia, ma non hanno attecchito grazie al fatto che il verde era ben tenuto e non c’erano sterpaglie. E’ stato lo stesso residente a contribuire a spegnere il focolaio grazie all’acqua di un pozzo artesiano. Disagi lungo l’autostrada per il fumo che ha invaso la corsia che è stata ristretta per impedire problemi di visibilità agli automobilisti. In tarda mattina la situazione è tornata alla normalità.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi