Viterbese, prende forma il nuovo attacco

Volpicelli
di Paolo Graziotti
2 Minuti di Lettura
Martedì 8 Giugno 2021, 05:25 - Ultimo aggiornamento: 14:54

La Viterbese centra il primo obiettivo di mercato. Emilio Volpicelli è infatti il nuovo attaccante gialloblù. L'accordo è stato trovato ieri mattina quando il presidente Marco Romano e il direttore sportivo Mauro Facci hanno incontrato i due agenti della punta che, nella stagione appena trascorsa, ha messo a segno 15 reti nel girone B della Serie C con la maglia del Matelica. L'attaccante classe 91, pur avendo ben impressionato anche negli anni precedenti, è esploso proprio nel campionato da poco concluso con la maglia dei marchigiani. Emilio Volpicelli ha dimostrato una grande abilità anche nel battere i calci di punizione, fattore questo che era stato un tallone d'Achille nelle squadre gialloblù degli anni precedenti.

L' attaccante nato a Napoli può giocare sia come punta centrale che come esterno nel tridente, ma può fungere anche da seconda punta in un eventuale reparto avanzato con due attaccanti. La sua duttilità sarà quindi molto utile negli schemi del nuovo tecnico Alessandro Dal Canto. "Abbiamo un attacco importante con Murilo, Tounkara, Tassi, Simonelli e Volpicelli - ha detto il direttore sportivo della Viterbese Mauro Facci - cerchiamo ancora una punta. Dal reparto avanzato ci aspettiamo almeno 30 gol. Non abbiamo fretta, il calciomercato è lungo e dobbiamo inserire in rosa solo calciatori funzionali al progetto”.

L'altra punta con cui vuole chiudere la Viterbese è Michele Volpe del Frosinone che tornerebbe quindi nella Città dei Papi dopo appena una stagione. Le due società stanno valutando se il giocatore dovrà arrivare in prestito oppure a titolo definitivo. Con l'eventuale arrivo di Volpe, la Viterbese potrebbe prendere in esame un'eventuale richiesta di cessione importante riguardante Mamadou Tounkara. Già in passato l'attaccante ex Lazio, che veste la maglia gialloblù da 2 stagioni essendo arrivato nell'estate del 2019, era stato oggetto di attenzioni da parte di squadre che militano nel campionato di Serie C e anche di alcune società estere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA