Viterbese, oggi è già spareggio salvezza contro il Grosseto

Viterbese, oggi è già spareggio salvezza contro il Grosseto
di Paolo Graziotti
2 Minuti di Lettura
Domenica 10 Ottobre 2021, 06:10

Esordio di fuoco per il nuovo tecnico gialloblù Giuseppe Raffaele, che oggi è già costretto a vincere ad ogni costo per evitare di peggiorare la classifica già sportivamente drammatica della sua Viterbese. Stadio Enrico Rocchi ore 17,30 la squadra gialloblù ospita il Grosseto in un derby tra le uniche due compagini che non hanno mai vinto nel girone e che occupano gli ultimi due posti della classifica. Proprio per questo, quella che tra le due formazioni riuscirà ad ottenere oggi i tre punti potrebbe iniziare a tirarsi fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione. "La speranza è di rivedere nella partita contro il Grosseto l'atteggiamento già evidenziato da parte della squadra in questi primi giorni di allenamento - ha detto il nuovo tecnico Giuseppe Raffaele - siamo entrati subito in sinfonia e di questo sono estremamente soddisfatto. I ragazzi devono capire che, anche in momenti difficili come questo, il calcio ti dà sempre la possibilità di potersi rialzare. In questi giorni ho lavorato a livello tattico e ho cercato di dare anche autostima alla squadra". Tuttavia, la partita contro i toscani non si presenta facile per la Viterbese anche a causa delle diverse assenze a cui dovrà far fronte il nuovo allenatore. Oltre al difensore centrale Riccardo Martinelli sarà infatti indisponobile anche il centrocampista lituano Linas Megelaitis. Recupera Riccardo Calcagni anche se con ogni probabilità non potrà essere schierato dall'inizio visto che in settimana ha spesso lavorato a parte. Partirà dalla panchina anche l'attaccante Michele Volpe, che potrebbe entrare in campo nel corso della ripresa nel caso in cui il trattamento della partita richieda di irrobustire il reparto avanzato. Giuseppe Raffaele ha già allenato Volpe quando la stagione scorsa siedeva sulla panchina del Catania "Se il Grosseto è un avversario alla nostra portata? - ha concluso Raffaele- io dico che non ci sono partite abbordabili come non ci sono gare impossibili. Spero di vedere al più presto una squadra disposta a dare tutto in campo per ottenere i tre punti". VITERBESE (3-4-1-2): Bisogno; Marenco, D'Ambrosio, Van Der Velden; Pavlev, Foglia, Adopo, Urso; Errico; Murilo, Volpicelli. A disp. Daga, Fracassini, Ricchi, Zanon, Natale, Alberico, D'Uffizi,Calcagni, Capanni, Tassi, Simonelli, Volpe. All. Giuseppe Raffaele GROSSETO (4-3-1-2): Barosi; Raimo, Ciolli, Siniega, Verducci; Serena, Vrdoljak, Artioli; Fratini; De Silvestro, Dell'Agnello. A disp. Fallani, Biancon, Salvi, Semeraro, Piccoli, Ghisolfi, Marigosu, Moscati, Scaffidi. All. Lamberto Magrini ARBITRO: Hermes Fabrizio Cavaliere di Paola

© RIPRODUZIONE RISERVATA