Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Montalto: il sindaco Socciarelli ha giurato, formata la nuova giunta comunale

Montalto: il sindaco Socciarelli ha giurato, formata la nuova giunta comunale
di Marco Feliziani
2 Minuti di Lettura
Sabato 25 Giugno 2022, 05:15

Il neo sindaco ha giurato. Per Emanuela Socciarelli parte ufficialmente il suo mandato che insieme alla sua squadra governerà Montalto per i prossimi cinque anni. L’ha fatto nel pomeriggio di ieri in una sala consiliare gremita dove è stata presentata la nuova giunta per la maggior parte al femminile.

Questi gli incarichi della nuova giunta: Annamaria Fabi (vicesindaco e assessore ai servizi sociali, istruzione e cultura); Marco Fedele (assessore all’urbanistica, demanio, arredo urbano e partecipate); Francesco Corniglia (assessore ai lavori pubblici, patrimonio e igiene urbana); Simona Atti (assessore attività produttive, commercio e agricoltura). I Consiglieri con delega sono invece Graziella Fiocchi (rapporti con le associazioni); Aira Longarini (politiche giovanili); Emanuele Miralli (sport, turismo, eventi, teatro); Decimo Rosi (sicurezza, Polizia locale, Protezione civile). In Consiglio vede prendere posto all’opposizione Angelo di Giorgio, Angelo Brizi, Elisabetta Puddu e Luca Benni. Ieri, oltre al giuramento del sindaco, nel palazzo comunale è stato eletto all’unanimità il Presidente del Consiglio: Emanuele Miralli. Tra i punti all’ordine del giorno anche l’approvazione della presentazione delle linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato.

«Ringrazio tutti i cittadini che ci hanno supportato - ha detto il sindaco Socciarelli. Con la mia squadra ho portato avanti un percorso in cui i cittadini ci hanno premiato. Un grazie anche all’opposizione sperando di creare insieme un rapporto di collaborazione proficuo soprattutto per il bene dei territorio». Socciarelli ha poi letto le venti pagine del programma elettorale. Un programma che secondo il primo cittadino «è realizzabile e che porta al centro l’interesse del cittadino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA