Tartaruga della specie “Caretta caretta” trovata morta sulla spiaggia

Domenica 17 Maggio 2020 di Marco Feliziani
Una tartaruga della specie Caretta caretta è stata trovata morta sulla spiaggia del litorale di Montalto di Castro, davanti lo stabilimento balneare Stella Polare. A trovarla nel primo pomeriggio di oggi un passante che stava facendo attività sportiva sull’arenile, che ha subito allertato la Guardia costiera.

Sul posto è intervenuto il personale della delegazione di spiaggia della Guardia costiera di Montalto, che ha effettuato un primo sopralluogo per poi transennare il tratto di arenile interessato e successivamente avvisando il veterinario di turno della Asl 4. Il medico ha redatto il certificato per poi procedere allo smaltimento della carcassa.

L’animale, da una prima anamnesi clinica, presentava un buco sul cranio e sulla zampa anteriore destra. Per le operazioni di smaltimento sono intervenuti anche gli agenti della Polizia locale. Non è la prima volta che sulla spiaggia di Montalto vengono rinvenute tartarughe morte della specie Caretta caretta.

Le cause possono essere diverse, originate dall’attività di pesca o da circostanze naturali. Diversamente è invece andata nell’estate del 2018, quando sulla spiaggia dello stabilimento balneare del California Camping Village, venne rinvenuto un nido della stessa specie, che i biologi di TartaLazio presidiarono in attesa della nascita delle tartarughine davanti a centinaia di bagnanti.
Ultimo aggiornamento: 15:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani