Gli uliveti abbandonati tornano in produzione grazie alla raccolta notturna. La storia arriva su Rai 1

Giovedì 4 Aprile 2019
Raccolta delle olive di notte
Gli uliveti abbandonati e poi riportati in produzione saranno in vetrina sabato prossimo su Rai1. Una storia da raccontare in tv con le riprese da Montefiascone (Viterbo), con il recupero degli uliveti di questa zona della Tuscia.

Le piante sono state riportate “in vita” e in produzione grazie al lavoro del giovane imprenditore agricolo Pierluigi Presciuttini, che con il suo frantoio a Montefiascone sarà ii protagonisti di un servizio realizzato dal regista Riccardo Nisini, con la conduttrice Maria Elena Fabi, per il contenitore mattutino del weekend di Rai 1, “Unomattina in famiglia”.

Da alcuni di questi uliveti abbandonati Presciuttini produce un extravergine di eccellenza, l'Olio Evo, raccolto e spremuto "...diNotte". Perché effettuando la raccolta notturna si evitano i processi di ossidazione dovuti alla luce solare, le temperature più basse inoltre non innescano processi fermentativi. © RIPRODUZIONE RISERVATA