Il Brescia chiede il licenziamento per Balotelli

EMBED
Rottura definitiva tra Mario Balotelli e il Brescia. Il club lombardo avrebbe chiesto il licenziamento del calciatore con rescissione del contratto per negligenze e assenze ingiustificate. A causare lo strappo definitivo è stata la mossa dell'attaccante che ha presentato un certificato medico con la diagnosi di gastroenterite, motivo per cui non si è presentato agli ultimi allenamenti dopo settimane di grande tensione con la società. Deluso Diego Lopez: «Per Mario mi sono speso molto, ma da lui pretendevo altrettanto», ha dichiarato il tecnico delle rondinelle.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani